Jonathan Demme

E’ Morto Jonathan Demme


Jonathan Demme

È morto Jonathan Demme, il regista di capolavori come Il silenzio degli innocenti e Philadelphia, malato da tempo si è spento nella sua casa a New York.
Nato il 22 febbraio 1944, dopo essersi trasferito con la famiglia a Miami, si era avvicinato al mondo del cinema all’inizio degli anni Settanta, come sceneggiatore e coproduttore.
Debuttò come regista con tre titoli Fighting Mad, Crazy Mama e Femmine in gabbia.
Dopo un altro paio di altri film non particolarmente di successo arrivarono le commedie Qualcosa di travolgente con Melanie Griffith e Jeff Daniels e Una vedova allegra… ma non troppo con Michelle Pfeiffer e Matthew Modine.
E’ con Il silenzio degli innocenti, premio Oscar per la regia nel 1991, che Jonathan Demme fa il salto di qualità, anche grazie al talento dei suoi interpreti, Anthony Hopkins nel ruolo di Hannibal Lecter e Jodie Foster in quello di Clerice Sterling.
Un film ad altissima tensione che non ha fatto dormire più di una generazione, inserito dall’American Film Insti tute nella lista dei primi cento migliori della storia.

L’anno successivo ottiene uno straordinario successo con Philadelphia, il film che racconta la storia dell’avvocato gay Tom Hanks, malato di Aids che fa causa al suo studio legale per essere stato licenziato. Lo affiancherà un collega che dovrà superare i suoi pregiudizi per aiutarlo in questa battaglia, lo interpretava Denzel Washington. Il film regalò il primo Oscar a Tom Hanks e un secondo fu vinto da Bruce Springsteen per il brano commovente Streets of Philadelphia.

Demme ha firmato film musicali come, Oltre all’amore e all’amicizia con Neil Young (Neil Young: Heart of Gold del 2006 e Neil Young: Trunk Show del 2009) il film dedicato alla musica di Enzo Avitabile e l’ultimo film, lo scorso anno, dedicato a Justin Timberlake and The Tennessee Kids.
Negli anni Duemila ha girato The Manchurian Candidate remake del 2004 del film del 1962 Va’ e uccidi di John Frankenheimer, Rachel sta per sposarsi con Anne Hathaway del 2008 e la commedia rock con Meryl Streep Dove eravamo rimasti.
Negli ultimi anni il regista si era dedicato alla televisione, dirigendo capitoli della serie The Killing e di Shots Fired.

Il silenzio degli innocenti

Il silenzio degli innocenti

 

E’ Morto Jonathan Demmeultima modifica: 2017-04-27T12:23:46+00:00da sabrinalibri
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*