Rutger Hauer

Rutger Hauer


Rutger Hauer

Hauer fa il suo debutto americano nel film di Sylvester Stallone I falchi della notte (1981) interpretando il ruolo di un terrorista psicopatico a sangue freddo chiamato Wulfgar.

L’anno successivo appare nel suo più famoso e controverso ruolo, nei panni di un eccentrico e violento ma amabile antieroe, Roy Batty, nella pellicola cult di
Ridley Scott, Blade Runner (1982).

Hauer interpreta l’avventuriero che corteggia Theresa Russell in Eureka (1983) e quindi lo vediamo nel film fantastico Ladyhawke (1985) con Michelle Pfeiffer.
Poi interpreta il reporter investigativo che si oppone a John Hurt in The Osterman Weekend regia di Sam Peckinpah.

Continua ad impressionare e stupire il pubblico in The Hitcher (1986), dove interpreta un misterioso autostoppista.

Negli ultimi anni Rutger è apparso in parti di film importanti, come Confessioni di una mente pericolosa nel 2003, Sin City e Batman Begins nel 2005.

Rutger Hauerultima modifica: 2017-09-08T10:18:00+00:00da sabrinalibri
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*